giovedì 6 ottobre 2011

Il business dei medicinali alternativi

Chi è costretto per motivi di lavoro ad un forte stress non da ultimo a ripetuti sbalzi di fuso orario e temperature, su consiglio medico, a rinverdire la pratica preventiva del vaccino, quest’anno rimarrà deluso. Si tratta di un vaccino orale che previene dalle conseguenze bacteriche dei virus influenzali (che risponde al nome di Buccalin) e che è servito a generazioni di pazienti. Ma ahimè questa volta al momento dell’acquisto in farmacia il prodotto risulta non più distribuito. Alle richieste di chiarimento, nessuna risposta è possibile perché sul computer del moderno cerusico non si danno spiegazioni. A questo punto il farmacista potrà offrire una serie di prodotti... 


L'articolo qui riprodotto è in forma ridotta sará disponibile dal giorno 07 Ottobre 2011 12:00:00 su http://www.rinascita.eu/index.php?action=news&id=10774

Nessun commento:

Posta un commento